News

24/07/2021

«Più fondi sulle risorse aggiuntive». Il 27 luglio presidio Cgil sotto il Consiglio

«Subito i fondi aggiuntivi e l’accordo con la Regione sulla destinazione delle Risorse aggiuntive 2021 per il personale della sanità pubblica». È quanto chiede la Cgil Fvg, con la segretaria regionale della Funzione pubblica Orietta Olivo e con Rossana Giacaz, responsabile sanità e welfare della segreteria confederale. A sostegno della richiesta, che punta a implementare con ulteriori fondi i 16 milioni storicamente destinati alle Rar (Risorse aggiuntive regionali), martedì 27 luglio, a partire dalle 10, una nutrita delegazione di lavoratori e lavoratrici della Sanità manifesterà sotto il Consiglio regionale, in piazzale Oberdan a Trieste, in concomitanza con l’avvio della discussione delle variazioni di bilancio.