News

24/10/2018

Fp regionale, un'altra donna al vertice. Tocca a Orietta Olivo

Ha un nuovo volto, quello di Orietta Olivo, ma resta declinato al femminile il segretario generale della Funzione pubblica Cgil del Friuli Venezia Giulia. Il passaggio del testimone con la segreteria uscente Mafalda Ferletti è stato sancito oggi dalla nuova assemblea generale della categoria, al termine del congresso regionale tenutosi a Trieste, alla presenza della segretaria generale della Fp nazionale Serena Sorrentino.
Eletta con 43 favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti, Olivo è nata a Gorizia nel 1963. Vanta una lunga militanza in Cgil, dove ha mosso i primi passi nel 1985, da dipendente del servizio sanitario regionale (è infatti infermiera specializzata). Approda alla guida della Funzione pubblica dopo otto anni consecutivi nella segreteria regionale della Cgil. Responsabile di sanità e welfare, delle pari opportunità e di sicurezza nel suo primo mandato in Cgil regionale, all’interno della segreteria guidata da Franco Belci, nel secondo mandato, iniziato con Belci e concluso con Villiam Pezzetta nel ruolo di segretario generale, Olivo ha assunto anche la delega al mercato del lavoro.
Questo nuovo incarico segna per lei un ritorno alla categoria di provenienza, alla guida della quale sostituisce Mafalda Ferletti, giunta al termine del suo secondo mandato quadriennale, ma pronta a mettersi nuovamente a disposizione della Fp e della Cgil per altri incarichi. Il congresso Fp arriva si è tenuto alla vigilia di altri due importanti appuntamenti, i congressi delle Camere del lavoro di Udine e Pordenone, in programma entrambi tra il pomeriggio di domani, 25 ottobre, e venerdì 26. Oltre 260, complessivamente, i delegati che parteciperanno ai lavori, espressione di due territori dove la Cgil conta quasi 70mila iscritti, due terzi del totale regionale (104mila), equamente ripartiti tra le due Camere del lavoro, che arrivano al congresso guidate dai segretari generali Flavio Vallan (Pordenone) e Natalino Giacomini (Udine), entrambi candidati alla rielezione. Ai due congressi, come già annunciato da tempo dalla Cgil Fvg, interverrà la segretaria generale Susanna Camusso, che parlerà domani pomeriggio a Pordenone e venerdì mattina a Tricesimo.